Zabbix 3.0 è qui!

zabbix-3.0-main-banner

L’atteso e desiderato Zabbix 3.0 è disponibile con le sue nuove caratteristiche! Riassumiamole di seguito.

 

Interfaccia WEB ridisegnata

Nella versione 3.0 il frontend è stato ridisegnato seguendo un design più moderno, rendendolo più efficace e facile da utilizzare. La sua UI è ora più pulita con miglioramenti all’usabilità; ad esempio, la sezione Utenti è stata divisa in Gruppi Utenti e Utenti. Oltre a questo tutti i diversi piccoli accorgimenti, come la possibilità di cambiare tipo di carattere e dimensione, rendono il frontend più leggero e a misura d’utente.

zabbix-whats-new-3.0-dashboard

 

Per offrire un look più moderno, Zabbix 3.0 offre diversi temi tra cui scegliere: il tema chiaro è impostato come predefinito, ma è anche possibile scegliere una variante scura.
blackwhite-blog

 

Comunicazione crittografata e autenticazione

La crittografia del traffico tra le componenti di Zabbix (server, proxy, agenti, e utility command-line) protegge dall’intercettazione dei dati.
La crittografia fornisce anche strumenti di autenticazione – solo le componenti su cui son stati configurati certificati riconosciuti o chiavi pre-condivise possono prender parte alla comunicazione. L’autenticazione è bi-direzionale – es. non solo il server Zabbix esamina il certificato dell’agente, anche l’agente è configurato per esaminare emittente e soggetto del certificato del server.

encryption-host-configuration

La crittografia è opzionale e configurabile per ogni singola componente (es. è possibile configurare solo alcuni proxy e agenti per utilizzare una comunicazione criptata col server mentre altri possono utilizzare una normale comunicazione).

encryption-hosts

 

Previsione e predizione dell’andamento

Prevedere i problemi molto prima che essi avvengano – in Zabbix 3.0 diventerà realtà!
Ad esempio, per prevenire malfunzionamenti alle applicazioni dovuti alla mancanza di spazio disco, Zabbix potrà predire quando questa situazione sta per avvenire, e notificare in anticipo. Cosicchè sia possibile aggiungere altro spazio disco in tempo prima che questo diventi davvero un problema e causi dei danni.
Il comportamento futuro dei sistemi monitorati sarà determinato basandosi sui dati storici. Inoltre, sarà possibile scegliere intervalli e orizzonti di previsione appropriati.
Di seguito un esempio, in cui Zabbix predice tra quanto tempo il file system su /home sarà pieno, analizzando i dati dell’ultima ora.

prediction-disk

 

E molto altro ancora!

Naturalmente le novità non finiscono qui, potete trovarne un elenco completo qui: http://www.zabbix.com/whats_new.php.

 

Quadrata è pronta!

In Quadrata ci siamo preparati per tempo per offrirvi tutto il necessario al passaggio a Zabbix 3.0!
Per avere un assaggio della nuova versione, iscrivitevi ai prossimi webinar, mentre per provare dal vivo le nuove potenzialità di Zabbix 3.0, i prossimi training faranno al caso vostro.

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *